MANUTENZIONE CATENA



Deve essere sempre pulita e lubrificata, siccome e' un'operazione che dobbiamo fare abbastanza spesso, perche' la catena e' il cuore della trasmissione, la nostra attenzione deve essere particolarmente assidua, mentre molti la trascurano, e visto che la sua pulizia va fatta frequentemente e' meglio acquistare un puliscicatena che e' formato da una vaschetta con delle spazzole ove si inserira' la catena e facendola girare essa verra' pulita al meglio usando semplice sapone o sgrassanti appositi meglio biodegradabili, questo strumento vi fara' perdere meno tempo con risultati migliori. Dopo la sgrassatura e il lavaggio dobbiamo lubrificare i lubrificanti da usare sono quelli al Teflon per giornate calde e quelli altamente viscosi per quelle piovose, una volta distribuiti sulla catena bisogna far girare i pedali per alcuni minuti per far penetrare bene il lubrificante tra le maglie. Verificare poi che nessuna maglia faccia attrito con quelle vicine o con il deragliatore, e che sia corretta la lunghezza della catena stessa. Basta proseguire in questo modo : Posizionare la catena su entrambi gli ingranaggi piu' piccoli e verificare la tensione, essa deve risultare, in questa posizione, leggermente lenta. Molto utile risulta l'acquisto di uno smagliacatena che deve pero' essere specifico per la catena in questione, e cioe' a sette, otto o nove velocita'. Sostituire la catena quando le maglie prendono gioco l'una sull'altra quando flette troppo di lato o quando emette un ronzio o vibra.